Hit enter after type your search item
Mamme TV

Blog mamme, papà e figli

Home / Rubriche / Viaggi e Gite / Visite in Cantina: Mamma Astemia alla Scoperta del Prosecco a Valdobbiadene

Visite in Cantina: Mamma Astemia alla Scoperta del Prosecco a Valdobbiadene

/
/
/
437 Views

Cari amici e seguaci di www.mamme.tv, oggi ho deciso di raccontarvi un’avventura di mamma un po’ insolita: la nostra ultima visita in cantina , che ha messo alla prova la mia astemia e l’entusiasmo delle mie due figlie, Martina e Chiara. Armata di sorriso e spirito d’avventura, mi sono addentrata nel cuore della Valdobbiadene, terra di Prosecco, vigneti e… altre fantastiche visite in cantina!

Come vi ho già accennato, sono una mamma astemia e mio marito Carlo si accontenta di qualche sporadico Spritz. Eppure, vi chiederete, perché ho deciso di trascinare la mia famiglia in un tour enogastronomico? Beh, come dice il proverbio: “chi non risica, non rosica!” E così, alla ricerca di una visita in cantina indimenticabile, ci siamo ritrovati tra le colline verdeggianti di Valdobbiadene.

Le cantine Foss Marai, famose per la loro eccellente produzione di Prosecco, sono state la nostra meta. E sapete una cosa? Nonostante la mia astemia, sono riuscita a scoprire un mondo fatto di tradizioni, paesaggi mozzafiato e, soprattutto, Prosecco! Sì, avete capito bene: una mamma astemia che si innamora del Prosecco.

La visita in cantina a Foss Marai ci ha offerto un’esperienza divertente e coinvolgente per tutta la famiglia. Tra visite guidate tra i vigneti, laboratori didattici per i più piccoli e degustazioni di Prosecco, posso dire che questa visita in cantina ha saputo conquistare il cuore di tutti noi.

Martina e Chiara si sono divertite come non mai, tra giochi enologici e piccoli assaggi di prelibatezze locali (tranquilli, solo cibo per loro!). Intanto, Carlo si è dilettato a degustare Spritz e a discutere con gli esperti delle cantine Foss Marai sulle mille sfumature del Prosecco.

E ora, amici, veniamo al dunque: quali sono i vini che ho scoperto durante questa visita in cantina? Ve lo dirò con un tono autoironico e umoristico, ma senza dubbio sincero. Il Prosecco Superiore DOCG Brut mi ha conquistato con il suo perlage fine e persistente. Poi c’è l’Extra Dry, un Prosecco morbido e fruttato, e infine il Cartizze, un vino raffinato e delicato. Insomma, una mamma astemia che scopre un mondo di bollicine!

Quindi, cari lettori, se state pensando di organizzare una visita in cantina indimenticabile, vi consiglio caldamente di dirigervi verso Valdobbiadene e le cantine Foss Marai. E se avete bambini al seguito, non preoccupatevi: le attività per famiglie e l’ospitalità vi faranno dimenticare i pianti e le lamentele dei vostri piccoli esploratori.

Non dimenticate di condividere con me e con gli altri lettori del blog le vostre avventure enogastronomiche e le visite in cantina più divertenti e inaspettate. Sono certa che, come me, scoprirete angoli di paradiso e nuovi sapori da assaporare con ironia e allegria.

E ricordate: Valdobbiadene è anche un ottimo punto di partenza per visitare città d’arte come Venezia, Treviso e Padova. Quindi, se dopo tanta bollicina sentite il bisogno di un po’ di cultura, sapete dove andare!

Pronti per la prossima avventura, amici? Allacciate le cinture e godetevi la visita in cantina! Ma, soprattutto, non dimenticate di ridere e sorridere, perché, come si suol dire, “un sorriso allunga la vita” e un buon Prosecco aiuta a condividere gioia e allegria.

Arrivederci alla prossima visita in cantina, care mamme e care famiglie!

Graziella

This div height required for enabling the sticky sidebar