Mamme.tv intervista Micaela di Le “M” Cronache

Parliamo con Micaela la vulcanica blogger di Le “M” Cronache. Micaela è la mamma di tre figli Miriam, Melania e Massimo, se nella famiglia aggiungiamo anche Marco il marito si capisce subito il titolo del suo esilarante blog! Tutti i nomi della sua famiglia iniziano con la “M”! Micaela è laureata in matematica e lavora nel settore informatico,  5 anni fa si è messa in gioco, aprendo questo blog che è diventato il suo spazio per confrontarsi e per dare libero sfogo ai suoi pensieri e alle sue idee. E' da poco uscito anche il suo primo ebook dove si trova il suo inconfondibile stile e dove Micaela ha messo tutta la sua incredibile ironia. Passiamo la parola a lei così potete conoscerla meglio!

Micaela parlaci un po’ di te: quali sono le tue origini e le tue passioni?
Le mie origini sono quelle di molti: famiglia tradizionale, studi universitari, infanzia serena in famiglia, valori solidi e certezze granitiche. Le mie passioni sono da sempre: mangiare, musica, matematica. Anche queste, noto adesso, iniziano tutte  con la lettera “M” (ndr)!

Adoro la cucina, adoro i piatti della nostra tradizione italiana, adoro le riunioni con il pretesto di un pranzo insieme. E adoro la musica, è sempre stato uno sfogo nella mia vita, ogni momento importante è accompagnato da una precisa colonna sonora.
E poi c’è la matematica, la mia prima grande passione: mi sono laureata a 23 anni, con molta soddisfazione, senza neanche sapere cosa questa laurea mi avrebbe condotta a fare, ma non importava affatto: non avrei saputo fare altro!

Come è nata l’idea di aprire un blog legato al mondo delle mamme?
Da neomamma mi sono imbattuta in forum, in siti e blog “mammeschi”. Leggevo tutto con avidità. Poi la folgorazione: “e se scrivessi anche io!?” Ho aperto il blog Le “M”Cronache più di 5 anni fa. E ne parlo ancora!

intervista micaelaNel tuo blog parli di molti argomenti, da dove trai ispirazione?
L’ispirazione me la fornisce la vita di tutti i giorni, le continue letture in cui mi imbatto, il confronto con le altre mamme… non riuscirei a parlare di altro se non di quello che conosco direttamente, dire frottole o parlare del nulla, non fa per me, sono pur sempre una matematica!

Ti va di raccontarci come era la tua vita prima di essere mamma?
Era spensierata. Era senza tante costrizioni. Ero sempre fuori casa, divisa tra un lavoro che mi prendeva quasi al 100% e gli amici.

Ora invece da mamma, come sono le tue giornate tipo? Come è essere una mamma blogger?
Da mamma, ora che i bimbi sono un po’ cresciuti, la mia giornata è tornata ad essere trascorsa sempre fuori casa, ma per altri motivi: lavoro, accompagna i bimbi a scuola e poi in palestra, e poi gli impegni…  e da un po’ di tempo riesco anche a ritagliarmi del tempo per me stessa, per  la coppia e per le mie passioni.

Come è il tuo rapporto con le altre mamme blogger?
Dipende. Le mamme blogger che non si prendono troppo sul serio, che si ritrovano in rete per piacere e non per fare numeri, sono quelle con cui mi trovo più a mio agio. Ora ho tante amiche di questo tipo.
Alle altre… lascio statistiche, like e numeri. Con i numeri ho già parecchio a che fare per lavoro. Quello vero.

Puoi dare un consiglio alle neomamme che ci leggono?
Divertitevi. Sappiate vedere il bicchiere sempre mezzo pieno. Le lagne, la pesantezza e le lamentele, lasciatele a chi può perdere tempo.

Ringraziamo Micaela per la schiettezza con cui ha risposto alle nostre domande se volete svagarvi e scoprire i racconti semi-seri di una famiglia di tutte “M”, Micaela vi aspetta su Le “M” Cronache!

Foto: © Micaela Le "M" Cronache

La nostra pagina Facebook