ogni anno nuove sfide

È ora di togliere il pannolino

Ci sono delle fasi nella crescita dei nostri figli che mettono a dura prova non solo noi genitori ma anche i nostri piccini.
Di solito questo coincide quando arriva il momento di traghettare i nostri piccoli in situazioni di autonomia.
Tra questi vi è sicuramente quello dello “spannolinamento”.

Di solito il momento migliore per togliere il pannolino ai bambini è intorno ai due anni e meglio se avviene l’estate! Complice il caldo, la scomodità del pannolino e la comodità dei vestiti, la stagione estiva è la più indicata per aiutare ai bambini a imparare a fare la pipì e la pupù da soli.

Come tutti i percorsi di autonomia è importante che questa fase avvenga in tranquillità e senza ansie particolari.
E’ molto importante infatti, che prima di tutto voi genitori trasmettiate tranquillità e sicurezza e soprattutto cercate di rispettare le esigenze del vostro piccolo.
Prima di tutto un po’ prima di togliere il pannolino, coinvolgetelo nelle vostre pratiche igieniche per far vedere il buon esempio.

Prendete un bel vasino colorato oppure un riduttore per il vostro water colorato e simpatico. Ci sono bimbi infatti che non riescono proprio ad usare il vasino e il riduttore è una buona alternativa!
Non insistete se non vuole soprattutto all’inizio sedersi nel vasino, quando riesce a farlo, complimentatevi con lui e fategli sentire che è stato bravo! Se lo vedete un po’ impaurito cercate di distrarlo con giochi o qualche favola.

Cercata di stare tranquilli e anche questa fase sarà un gioco da ragazzi, certo ci sarà qualche piccolo incidente, come letti bagnati o qualche scomodo bisognino fatto in momenti poco opportuni!

L’importante è trasmettere tranquillità e fiducia, a voi come è andato lo spannolinamento!

La nostra pagina Facebook