Hit enter after type your search item
Mamme TV

Blog mamme, papà e figli

Home / La Nascita / Cercare un bimbo / Sintomi gravidanza: come capire se si è incinta

Sintomi gravidanza: come capire se si è incinta

/
/
/
100 Views

sintomi gravidanza, come capire se si è incinta

Come riconoscere i sintomi della gravidanza? Come capire se si è incinta davvero o se è un falso allarme? Questa è la classica domanda che ci si pone quando si sta provando ad avere un bimbo.

Il bello è che per anni avete provato a non rimanere incinta e invece non appena decidete di mettervi all’opera, iniziate ad ascoltare il vostro corpo con molta più attenzione.

Ammettiamolo capire di essere incinta non è mica un gioco da ragazzi i sintomi sono tanti, cambiano in ogni donna e soprattutto all’inizio possono essere confusi con quelli della crisi premestruale.

Quali sono i sintomi che fanno presupporre una gravidanza?

Come dicevo prima i sintomi si possono confondere con quelli del ciclo. 
I sintomi della gravidanza più comuni che però possono variare da donna a donna sono:
– seno gonfio e teso
– nausea
– sensibilità agli odori
– emotività

Sembra facile, ce li hai tutti e bingo! Sei incinta! Oppure un’altra situazione è quella che vede non avere nemmeno uno di questi segnali. Quindi non sono incinta, come vi dicevo non è così semplice.

Si può essere incinta ma non avere niente di tutto ciò all’inizio e magari arrivano dopo, oppure non arrivano a fatto.
Un metodo è quello di fare caso a sintomi diversi rispetto alla vostra sindrome premestruale.

Anche io come tutte, quando con mio marito abbiamo deciso di avere un bimbo, vivevo in una situazione di allerta, cercavo di capire tutti i segnali che il mio corpo mandava. La cosa che più di tutti mi ha allarmato era la sudorazione più forte e l’olfatto molto sviluppato, due elementi che prima non avevo mai avuto. Ho fatto il test e come immaginavo ero incinta! In realtà ho fatto il test di gravidanza un po’ troppo presto, infatti il risultato era dubbio, l’ho rifatto dopo 5 giorni ed è diventato subito positivo!

Quando hai tutti i sintomi e sei convinta di essere incinta!

Li avete proprio tutti, avete anche un grande appetito, vorrà pure dire qualcosa no? Avete anche un ritardo… il giorno dopo la sorpresa, arrivano le mestruazioni! La delusione è dietro l’angolo!

Posso essere incinta anche con le mestruazioni?

Avete visto troppe puntate di “Non sapevo di essere incinta” su Real Time, siete rimaste affascinate da queste donne che per mesi non avevano capito di essere in dolce attesa! Molti dei loro racconti riportano che avevano anche il ciclo tutti i mesi! Come è possibile? Esistono le false mestruazioni?

La situazione è da indagare in sede medica, dipende comunque dalla temperatura basale e dalla quantità di sanguinamento. Se il ciclo è leggero rispetto al solito e la temperatura basale è alta è opportuno verificare se si è incinta. Si invece c’è la mestruazione e la temperatura si abbassa allora probabilmente non siete in dolce attesa. Se avete qualsiasi dubbio contattate il vostro ginecologo.

Sintomi gravidanza:  i commenti non richiesti

Se sei incinta, all’inizio non si vede dal viso! Vi è mai capitato di incontrare qualcuno che tipo Mago Otelma vi ha detto: “Ma sei incinta? Hai proprio la faccia di chi aspetta un bambino”! oppure ti guardano la pancia e tu ce l’hai leggermente gonfia magari perché hai problemi intestinali e ti fa: “Congratulazioni! Da quant’è che aspetti?” Ecco, almeno che non ci troviamo di fronte ai poteri paranormali non ci sono, all’inizio delle condizioni esterne che possono suggerire una gravidanza! 

Qual è quindi l’unico modo per capire se sei incinta?

Se avete un ritardo del ciclo dovete fare un test di gravidanza. Il test di gravidanza è l’unico modo per avere una conferma, vanno bene  anche quelli della farmacia che hanno un elevato grado di affidabilità.

Attendibilità del test di gravidanza

I test di gravidanza sono venduti in farmacia e analizzano la presenza nelle urine dell’ ormone hCG. E’ molto facile da usare è un bastoncino o una cartina che contiene degli anticorpi che reagiscono all’ormone Hcg. I moderni test di gravidanza possono essere effettuati in qualsiasi momenti della giornata, è preferibile, però effettuare il test di mattina, appena sveglie con la prima urina della giornata.
Vi tremeranno le mani, sarete nervosissime, fate un grosso respiro e fate il test leggendo le istruzioni della confezione.

Il test di gravidanza è positivo cosa devo fare?

Se risulta positivo dovete fare l’esame delle beta hcg ematiche che confermeranno al 100% che aspettate un bambino!  Il test del sangue oltre a confermare che siete incinta, permetterà di definire anche la data presunta del parto.

E voi? Con quali sintomi vi siete accorte di essere in dolce attesa?

This div height required for enabling the sticky sidebar