una nuova vita

Peso e altezza di un bambino, due questioni importanti

Come si calcola il peso forma e l'altezza di un bambino? Sono tutte questione che i genitori si pongono abbastanza spesso.

Il peso ideale in un bambino è in evoluzione in funzione dell’altezza e dipende dal tipo costituzionale e dalla composizione corporea, non si può quindi dare un a risposta assoluta e che, principalmente, possa andar bene per tutti. L'importante, possiamo dire, è che abbia un peso proporzionalmente alto per l’età. Ciò che conta, in verità, è seguire i figli con regolarità nell’accrescimento attraverso le curve fornite dal pediatra, che permettono un monitoraggio efficace nel tempo, consentendo di far venire a galla eventuali anomalie di peso oppure di altezza, sia in eccesso che in difetto. E la questione dell'altezza? Bisogna dire innanzitutto che il bambino prima dei 2 anni si misura sdraiato e questo può voler dire possibili errori di metodo. Nel neonato, nel bambino piccolo, è più utile misurare la crescita in peso, piuttosto che confrontarsi con tabelle standard; questo perché le differenze di peso alla nascita condizionano di molto i pesi dei mesi successivi e confrontare due bambini nati con peso diverso può portare ad errori significativi. Per questa ragione, il raffronto va fatto con le misure precedenti e se dovesse crescere abbastanza, nessun problema. Un campanello di allarme? Se il bambino, che risultava essere trai più alti della sua classe, adesso è invece fra i più piccoli, ovvero se dovesse aver smesso di crescere in altezza, bisognerebbe sentire il pediatra.  

La nostra pagina Facebook