una nuova vita

L’arrivo dei primi dentini!

Da un po’ di tempo a questa parte vostro figlio sembra un lama per quanto sbava, si mangia le mani, anzi si mette tutto il pugno in bocca, è irritabile, inappetente e dorme di meno? Niente paura, non è un film dell’orrore sta semplicemente mettendo i dentini.

Ebbene sì, è arrivato anche il suo momento. Finalmente anche il vostro pupo tra qualche mese potrà sfoggiare un sorriso da far invidia ai divi di Hollywood, non solo, forse riuscirà a capire cosa vuol dire masticare e inizierà a godersi cibi che sono molto meglio delle pappe!
Prima però di raggiungere questi mirabolanti risultati, il vostro piccolino proverà qualche piccolo disagio.

Il periodo in cui i neonati iniziano a mettere i dentini è di solito dai sei mesi in poi, ci sono però bimbi che iniziano anche a cinque o chi invece è un po’ più tardivo e ci mette un po’ di più.
L’arrivo dei dentini provocherà dei piccoli fastidi che però sono del tutto normali, come irritazione, inappetenza e insonnia. L’unica cosa che potete fare  è quella di aiutarli con delle piccole e semplici tecniche. Siete pronti a scoprirle con Mamme.tv?

La miglior cosa da fare è quella di mettergli qualche cosa tra le gengive, qui avete l’imbarazzo della scelta. Molto efficaci sono gli anelli da dentizione che possono essere messi in frigo e quindi sono molto refrigeranti. Potete anche semplicemente massaggiargli la gengiva con le vostre mani, o utilizzando delle speciali creme lenitive che si comprano in farmacia.
Sempre validi sono i rimedi della nonna, tra cui il più efficace è l’utilizzo del pane raffermo da mordere, qui dovete semplicemente stare attenti quando il pane diventa molle e toglierlo prima che lo inghiottisca.

Come è andato per voi questo periodo?

La nostra pagina Facebook