un mondo di complicità

Come scegliere il padrino e la madrina per il battesimo?

È impressionante, non appena nasce il bambino, alcune persone intorno a voi, cominceranno a testare il terreno, su un argomento a cui voi non avevate pensato. Vi buttano la frase lì quando meno ve lo aspettate:  “Hai già pensato a chi battezzerà il piccolo?”
Il battesimo, una cosa a cui proprio non avevate ancora pensato! A chi affidare il compito di essere il padrino e la madrina?

Ecco lì in quel preciso momento, quando nella vostra mente inizia ad affacciarsi questo pensiero e magari lo condividete con qualcuno, vi capiterà che molte persone vicino a voi, si faranno vedere particolarmente interessate a ricoprire questo ruolo.


Questo perché è un ruolo ambito, e la vostra scelta è  simbolicamente molto importante!
I candidati di solito sono i fratelli o le sorelle, qualche amico molto stretto, o degli zii.
La scelta è importantissima perché il padrino e la madrina sono secondo la chiesa coloro che vi potrebbero sostituire come tutori del vostro pargoletto!

Per questo deve essere una persona con cui avete un rapporto speciale e unico, che è pronta ad assumere questo ruolo, una persona che rimarrà nella vostra vita e che seguirà la crescita e le tappe più importanti di vostro bimbo!

Voi chi avete scelto?

La nostra pagina Facebook