la dolce attesa

Il dilemma della pancia in gravidanza

pancia in gravidanza

Quando si rimane incinta, tutti sono curiosi di vedere quanto la vostra pancia cresce in gravidanza. Quando date l’annuncio, immediatamente ve la guardano, come se avessero i raggi x, cercando di vedere se è vero o no!
Peccato che, fino a tre o quattro mesi, la pancia in gravidanza non subisce delle grandi modifiche rispetto a prima. Al supermercato non potete dimostrare il vostro reale stato, e vi fanno subire tutta la fila. Lo stesso vale: alla posta, dal medico, in circoscrizione, insomma ovunque! Questo perché non avete la pancia!

C'è chi inizia a dirvi: "Ma la pancia? Ancora non si vede? Beata te che hai una pancia piccola". Poi la curiosa di turno continua: "Non puoi capire, io in gravidanza ho preso 30 kg, non facevo che mangiare e alla fine non mi entrava più niente"!

La domanda sorge spontanea: Perché tutti, quando siete incinte, iniziano a monitorare la vostra pancia?

La vostra gravidanza continua, e finalmente il vostro bel pancino inizia a fare capolino. Ancora però riuscite a mettere i jeans e le vostre magliette più comode. Vi trovate perciò in quella fase in cui ancora non vi fanno passare avanti. Certo, perché la gente ha paura di fare una gaffe del genere: faccio passare avanti una che ha la pancia, perché credo che sia incinta, e invece poi scopro che non lo è!

Insomma, l’argomento pancia è veramente complicato! Arrivano i sei mesi e da lì in poi, la pancia si vede, e come! Ora i jeans non vi entrano più. Avete provato in tutti modi, vi siete distese nel letto, trattenendo il respiro, avete saltellato per casa, sperando che un movimento ondulatorio vi potesse aiutare nella missione impossibile. Meno male, che quest’anno vanno di moda il look stile impero e i leggins! Ora la pancia si vede ovunque andate, anche lo stile impero vi aderisce, nonostamte abbiate preso solo 10-11 kg!
Voi ovviamente, non ce la fate più, i vestiti non vi entrano, nella doccia entrate a fatica, salire le scale è diventata una missione quotidiana, vi capita di sbagliare le scarpe, perché non vi vedete più i piedi!

La situazione è finalmente cambiata, se tutti prima non ci credevano che eravate incinta, ora tutti non fanno che sottolineare il vostro stato interessante! Con frasi d’effetto, prive di sensibilità, tipo:
"Sei enorme! Come fai a camminare?" oppure "è normale che la pancia sia così grande, secondo me hai mangiato troppo, guarda che al bambino fa male!".
Fino a quando, con le gambe gonfie, la pancia al massimo della sua capacità fisica e voi che camminate a papera, incontrate nuovamente la curiosa di turno che vi fa: "Che pancia! È enorme, come fai a vestirti e a muoverti? La mia non era così grossa!" Sbaglio o aveva detto che era ingrassate 30 kg?
Bene ragazze, lo so che a questo punto, spinte dai vostri ormoni, vorreste rispondere : "Ma come non avevi messo su 30 kg? Sai ci avevo creduto, visto che con li hai ancora smaltiti!"
Beh, questa frase è poco diplomatica. Vi consiglio invece di non rispondere e sviluppare delle tecniche di training autogeno: “Auhhhmmmmmmmm”!

La nostra pagina Facebook