il tempo prezioso con loro

Giocare col neonato

Che giochi si possono fare con un neonato? È importante il gioco pure per i bambini piccoli? Come si può interagire con loro ed intraprendere così qualche attività ludica carina?

Chiaramente occorre dire che, nei primissimi tempi, il piccolo trascorrerà gran parte del tempo a dormire. Con il trascorrere dei mesi, tuttavia, le fasi di veglia si allungheranno e ci sarà così modo per giocare un po' con lui. Le mamme hanno molte più occasioni, rispetto ai papà, di interagire con il proprio figlio e questo grazie all'allattamento. Ok, ma come si può giocare con lui? Quando il bimbo è ancora molto piccolo, è preferibile limitare le occasioni di contatto con gli oggetti o con ciò che di solito si appende nella culla o nella carrozzina. Un buon modo di entrare in contatto con lui, è quello delle ninne nanne, che hanno il computo di rilassare e rassicurare il neonato. Col passare del tempo, il piccolo imparerà a riconoscere l'aspetto e la voce delle persone, sorriderà e sarà pronto alle varie sollecitazioni provenienti, diciamo, dal mondo esterno. I bimbi amano cercare di afferrare oggetti per poi toccarli, quindi è forse questo il miglior modo per giocare con lui. Questo adesso, poi man mano che diverrà più grande, i genitori potranno, senz'altro, scoprire insieme a lui i giocattoli che ama maggiormente e quali attività lo coinvolgono di più.  

La nostra pagina Facebook