crescere giocando

Il Natale in famiglia!

Sta per arrivare il Natale, una delle feste più amate dai bambini, ma alcune volte una delle più stressanti, per i genitori. Questo per diversi motivi, non tanto per i vostri bimbi che ormai siete abituati a gestire, ma per il cocktail esplosivo che si crea in famiglia!
A Natale ci possono essere le famose riunioni famigliari, dove molti di voi incontreranno parenti che non hanno più visto dal Natale scorso, mentre i più fortunati staranno con i famigliari più stretti.
In entrambi i casi le dinamiche, sotto le feste, possono essere  esplosive, e per le mamme possono essere delle giornate difficili!

Questo perché, i vostri pupi in compagnia si sentiranno protetti dal “branco” e faranno delle cose che mai e poi mai farebbero solitamente, le nonne in competizione tra di loro, faranno a gara a chi li vizierà di più e gli zii al regalo più bello!
Con Mamme.tv vi proponiamo le situazione tipo in cui vi potreste ritrovare! Il bello è che questo fenomeno va moltiplicato per 3! Il 24, il 25 e il 26 dicembre, quello che noi chiamamo il Christmas tour de force!
Ovviamente appena arrivate a casa, la prima frase di vostra suocera sarà, rivolta sia al pupo che a vostro marito: “Siete così dimagriti!” ovviamente in questo semplicissimo pensiero si cela il sospetto, che non nutrite abbastanza bene vostro marito ma anche il vostro pupo/a!

Ecco perché per tutta la sera e anche nei giorni a seguire, li rimpinzerà come dei porcellini indiani, offrendo di tutto: dal panettone al pandoro con tanto di cioccolata, torroni, cioccolatini, doppia porzione di pasta, tartine, formaggi. Tanto che il giorno dopo il bagno di casa vostra sarà off limits per ovvi motivi!

La seconda frase standard questa volta rivolta solo al pupo sarà: "ma come lo hai vestito pesante!" solo che è Natale, fuori ci sono gli orsi polari e tra poco arriverà Babbo Natale con le Renne!
Ve lo faranno spogliare perché dentro casa fa caldo e il giorno dopo avrà il raffreddore!
Vostro figlio/a super eccitato dagli zuccheri dei torroni e dal fatto che è mezzo nudo, si sentirà libero di fare di tutto, dal lanciare le fiches in tutta casa all'urtare l’albero di Natale con il rischio che crolli! Non potete strillarlo ovviamente perché ci sarà qualcuno che dirà: "Ma questa mamma brutta, ti strilla sempre?"
Già a questo punto della serata il vostro self control potrà vacillare! Calma e sangue freddo è il momento dei regali! Ci sono talmente tanti pacchetti che vi vengono i dubbi se oltre a voi, circa 8 persone, ci sia anche qualcun altro! Scoprirete ben presto che i 4/5 dei regali sono per il vostro pupo!
Molti sono enormi e vi viene la seria preoccupazione su come farete su come farete a far entrare tutto dentro la sua cameretta!
Voi cosa vi aspettate dal Natale?

La nostra pagina Facebook