crescere giocando

Il carnevale, una festa ed una tradizione, molto amata dai bambini

Il carnevale è certamente una delle feste più amate dai bambini (e non solo). Un modo per evadere un po', per giocare, per pensare al vestito da mettere, ecc.

Una festa, quella del carnevale, che ha mantenuto in alcuni centri d'Italia tante tradizioni del passato. E i coriandoli, così amati da ogni bambino? Sui carri mascherati o dai balconi, vi era l'abitudine di lanciare piccoli oggetti, un modo per fare festa. Ecco che tanto tempo fa si usavano i semi essiccati di pianta (chiamati, appunto, coriandoli). E poi l'Italia è un Paese ricco di appuntamenti durante questo periodo. C'è, ad esempio, il Carnevale di Venezia, celebre in tutto il mondo per i bellissimi costumi e per l'atmosfera unica, quello di Viareggio dove sfilano grandi carri allegorici, poi quello di Ivrea col suo caratteristico momento culminante nella “Battaglia delle Arance”. Insomma, un grande divertimento per grandi e piccini, quest'ultimi che chiedono alle loro mamme di poterci andare, oppure di poter indossare dei deliziosi costumi. Tuttavia, per accontentarli, non c'è bisogno di recarsi in un negozio, perché è possibile realizzarli a casa e con tanta fantasia pure. Parecchie, infatti, le stoffe ed i materiali che si possono impiegare. Quindi, ha un suo peso pure il bricolage, basti pensare alla preparazione delle maschere, dei costumi, dei festoni e così via. Ci si può, perciò, divertire pure durante la preparazione. Tutto, insomma, fa carnevale!

La nostra pagina Facebook