vestitini e passeggini

Prodotti naturali per la cura del neonato

Come badare bene al proprio bebè? Prendersi cura di un neonato non è certo la cosa più facile da fare, soprattutto per mamme ancora inesperte. Stavolta si parlerà di prodotti naturali per la cura proprio di un bambino.

Ovviamente il bagnetto ha una sua importanza ben precisa, ma iniziamo col dire che il bebè non necessita di particolari prodotti detergenti, in particolare dei profumi in essi contenuti, questo perché loro si orientano nel mondo e trovano sicurezza proprio tramite gli odori dei genitori, della casa e, chiaramente, di quello suo. Impiegare dell'amido di mais, la maizena, potrebbe dunque essere utile in tal senso. Dopo il bagnetto, è consigliabile massaggiare il bimbo con un olio, in modo da idratarlo. Molto efficace risulta essere l'olio di mandorle dolci puro, quindi prodotti bio. Per pulirlo, oltre alle classiche salviettine, si può pure pensare di prendere dei fazzoletti imbevuti con l’olio di mandorle o di girasole. Per un bambino più grande si può sempre utilizzare delle semplici saponette naturali da agricoltura biologica (inoltre, queste saponette sono più economiche dei bagnoschiuma). I prodotti naturali sono da preferire, anche se magari in commercio ce ne sono di meno rispetto alle grandi marche che, spesso e volentieri, usano però sostanze troppo aggressive per il piccolo. Quindi, attenzione a leggere bene gli ingredienti, chiedere magari al pediatra qualche mirato suggerimento.

La nostra pagina Facebook