ogni anno nuove sfide

Quando le bambine vogliono scegliersi i vestiti

I bambini crescono c’è poco da fare, in un attimo ti trovi a dover già lottare sulle piccole cose quotidiane. L’altra settimana per la prima volta la mia bimba si è letteralmente impuntata che non voleva indossare un vestito da me proposto, voleva un abito che secondo me non poteva indossare perché pioveva e c’era vento. Era un vestitino di Frozen molto leggero (che ora le sto mettendo al mare) lo voleva ovviamente perché era dell’eroina Disney.

Ho provato a convincerla con le buone, ma niente, ha fatto un capriccio che mi ha letteralmente messo a ko. Così ho commesso un grande errore: l’ho assecondata. Gliel’ho fatto indossare con una magliettina e dei leggins. Quando l’ha vista il papà la discussione è diventata familiare! Lui, mi ha fatto notare che stavo sbagliando (aveva ragione) e che era ridicola vestita in quel modo, alla fine siamo usciti sono con la maglietta e i leggins e con la mia bimba in lacrime, sino a quando una volta in macchina si è calmata. 

Su questo episodio (isolato) ho riflettuto molto,  ho pensato a molte cose, prima tra tutti che devo cercare di essere più forte, non sempre ce la faccio, non sempre ho la forza di contrastarla e di sentirla piangere per ore! Io di solito non glie le do mai vinte, ma sarà la stanchezza pre-ferie, fatto sta che quella volta ha vinto lei, per fortuna c’era mio marito che ha tenuto il punto.  

La cosa che però più di tutti mi ha “spaventato” è che ha solo 3 anni e già vuole scegliere lei cosa mettersi, ancora non va all’asilo, non voglio immaginare dopo cosa potrà accadere!
Quando ero piccola non mi ricordo di aver mai fatto un capriccio o una storia a mia madre per i vestiti che mi metteva. Per piccola intendo asilo ed elementari, poi più tardi ho iniziato a vestirmi da sola (con risultati discutibili). Ero vanitosa, mi piaceva vestirmi bene, adoravo gli abiti femminili, mi ricordo ancora la sensazione di sentirmi bella, quando mia mamma mi metteva i “vestiti della domenica”. Durante la settimana però mia mamma mi faceva indossare dei vestiti sportivi e io li accettavo di buon grado. A scuola alcune volte mi capitava di fare il paragone con le mie compagne, percepivo però la grande fatica che i miei genitori hanno sempre fatto per non farmi mancare niente, ecco perché apprezzavo tutto quello che i miei facevano per me, ancora  ne sono grata.

La mia bambina non ha mai dato attenzione a questo, usa anche abiti usati delle cuginette, non è abituata ad avere l’ultimo modello o il vestito firmato. Così come non ha l’ultimo gioco o l’ultimo film, non l’ho mai abituata ad avere tutto. Temo veramente l’avvio della scuola e i confronti che faranno le altre bambine, devo assolutamente “corazzarmi” e guidare la mia bimba per fargli capire che non sono queste le cose importanti della vita. Voi che cosa ne pensate? Anche le vostre bambine vogliono vestirsi da sole?

La nostra pagina Facebook