ogni anno nuove sfide

È ora di togliere il ciuccio!

Stiamo per trattare con Mamme.tv. uno di quegli argomenti, che preoccupano molte mamme: l’eliminazione del ciuccio!
Ebbene sì, nonostante per qualche anno è stato il “salvavita” non solo di vostro figlio ma anche di tutta la famiglia, arriva il momento che il piccolino ne faccia a meno.
Facile più a dirsi che a farsi! Quale è il metodo migliore? Quando è meglio farlo? Soprattutto come reagirà?

Di solito l’età giusta è cercare di toglierlo a partire dai due anni, in quanto il bisogno di suzione è molto minore e difficilmente potrebbe sostituire alla mancanza del ciuccio, con il dito in bocca!

Una volta che intraprendete questo percorso è bene non tornare mai indietro, rimanere fermi sulla vostra posizione, per non disorientare il piccolo.

Allo stesso modo, non rendetelo un evento traumatico, non toglietelo di punto in bianco senza renderlo partecipe. Già a due anni sono in grado di capire quello che glidite, ecco quindi dei piccoli consigli, per convincere il vostro piccolo, ad abbandonare il ciuccio!

La prima cosa è parlargli e fargli capire che ora lui è un bimbo grande e che non ha bisogno del ciuccio! Se avete dei bimbi piccoli in famiglia come ad esempio cuginetti, sarà più facile, fargli capire la differenza!
Il ciuccio può essere portato via magicamente, da una figura dell’immaginazione come una fatina o Babbo Natale, che però in cambio, visto che è grande le farà un nuovo regalino, perfetto per la sua età.
Se di notte non riesce a tranquillizzarsi, proponetegli un peluche per fargli compagnia durante la nanna.

Arriviamo ora a quello che non dovete assolutamente fare.
Evitate di prenderlo in giro e non togliete il ciuccio se il bimbo è in un momento di difficoltà, come ad esempio, l’arrivo di un fratellino o l’inserimento al nido.
E’ un percorso difficile sia per i genitori che per i più piccoli, ma con un po’ di pazienza, il successo è assicurato! A voi come è andato il momento di togliere il ciuccio? Vi va di raccontarcelo?

La nostra pagina Facebook