dai genitori ai parenti vicini e lontani

mamma, papà, nonni e fratelli

Mamme troppo ansiose possono rendere, involontariamente, anche il loro figlio parecchio inquieti. La loro ansia, infatti, viene scaricata sul bambino e i risultati potrebbero essere, alla fine, non proprio dei migliori.

Chi di noi non ha dei bei ricordi legati alle favole della buonanotte? Le mamme intente a raccontare fiabe ai propri bambini sono, senza dubbio, uno dei momenti più belli che accadono nella prima infanzia. Perché continuano ad avere una loro ben precisa importanza? È cambiato, magari, qualcosa con gli anni?

La nostra pagina Facebook