la dolce attesa

Come eliminare le smagliature in gravidanza

eliminare le smagliature in gravidanza

Come eliminare le smagliature in gravidanza? O meglio come evitarle? Eh già ragazze, un consiglio che vi posso dare è che prevenire è meglio che curare!
Non sono mai stata una grande amante delle creme, non ho mai avuto la costanza di metterle ogni sacrosanto giorno, per due motivi: le trovo appiccicose e la maggior parte delle volte me ne dimentico. E’ più forte di me, da questo punto di vista sono molto pigra e poco donna! Quando però sono rimasta incinta ho temuto davvero che la mia pelle non tornasse più come prima!

Quando ero più giovane avevo visto una mia amica delle superiori che con la gravidanza si era completamente riempita di smagliature. Poverina, ne aveva veramente tante, faceva Judo a livello agonistico aveva degli addominali meglio di Natalia Titova, con la gravidanza ha perso tutto e aveva nella zona pancia una situazione davvero tragica.

Come prevenire le smagliature in gravidanza

Gli olii naturali sono sicuramente i migliori. Prevenire è meglio che curare, con gli olii naturali avrete una pelle vellutata e morbida, certo un po’ scivolosa ma ne varrà la pena. Uno dei più efficaci è olio di germe di grano, in quanto possiede la vitamina E, molto nutritiva ideale per chi ha le pelli secche. Altrimenti potete optare per l’olio di oliva facendo degli impacchi oppure olio di karitè!

Io però reduce, dal ricordo della mia compagna di scuola, ho messo da parte la pigrizia e sono corsa ai ripari subito! Mi sono documentata un po’ in giro, e mia cognata che aveva avuto due gravidanze, di cui la seconda con un pancione enorme, mi ha subito consigliato, che il metodo migliore per eliminare le smagliature in gravidanza è l’olio di mandorla.

L’ho seguita perché lei non solo è tornata in super forma, ma la sua pancia non ha nemmeno una smagliatura. Così sin dalle prime settimane ho cominciato a usare l’olio di mandorla sotto la doccia. Ho speso un patrimonio, ho macchiato tantissimi accappatoi, ero più oliosa di un’insalata condita da mia suocera, tanto che mio marito soprattutto, gli ultimi mesi,  temeva che abbracciandomi potessi volare da qualche parte o meglio rotolare da qualche parte. Insomma vi posso dire con grande orgoglio che nonostante anche io fossi accessoriata di una pancia stile anguria ospitante una creatura di 4 kg, grazie al costosissimo e utilissimo olio di mandorla, non ho nella pancia nemmeno una smagliatura!

Certo, ora ho ripreso la vecchia strada, ma state sicure che se faccio un secondo figlio correrò di nuovo ai ripari!
Questo per dirvi quanto è importante curare la pelle in gravidanza. Durante la dolce attesa i cambiamenti ormonali influiscono non solo sul nostro umore ma anche sulla nostra pelle!

Voi come avete curato la pelle in gravidanza?

La nostra pagina Facebook