apprendimento in ogni senso

Ancora me le ricordo, ho ancora ben impressa l’emozione e l’agitazione, sto parlando delle prime recite a scuola!
Ebbene sì, è arrivato per i vostri piccoli il momento del debutto sul grande palco scolastico!

Quali sono le preoccupazioni delle mamme riguardo ai figli che vanno a scuola? I compiti da fare, magari qualche maestra troppo esigente e severa, i compagni pronti a prendere in giro... Sì, certamente tutto questo, ma vi è pure lo zaino che, spesso e volentieri, procura più di qualche fastidio al bambino e questo a causa dell'eccessivo peso.

L'editoria vive un periodo, in Italia, di grande difficoltà. Si legge poco e si acquistano sempre meno libri. Eppure alcuni generi riescono lo stesso a resistere a questa crisi. Basti pensare al thriller, ai manuali di cucina, alla letteratura erotica ed a quella per ragazzi. Soprattutto quest'ultimo genere non conosce grosse battute d'arresto. Qual'è allora il rapporto fra i bambini e la lettura, in genere?

Fare un po' di attività sportiva fa bene a tutti, grandi e piccini. Lo raccomandano i medici, i dietologi ed anche gli psicologi. Quant'è importante, ad esempio, fare della ginnastica durante le ore scolastiche?

I compiti a casa sono, come si usa spesso dire, una brutta bestia! I bambini, di solito, non sono proprio felicissimi di dovercisi mettere a casa, magari dopo aver trascorso, alla mattina, lunghe e faticose ora a scuola. Che fare, però, quando il bambino non vuole proprio mettersi con un minimo di impegno? Le mamme, allora, come si devono comportare?

La nostra pagina Facebook