una nuova vita

Quanto dorme un neonato? Ecco qualche informazione

Ammettetelo lo so anche voi come me ve lo siete domandato, dopo la primissima notte insonne. Ma quanto dorme un neonato?

Me la ricordo come se fosse ieri la nostra prima notte insieme a casa. Mi fecero uscire tardi dall’ospedale intorno alle 18 e una volta a casa io e mio marito eravamo emozionati. Io ero dolorante, ancora non mi ero ripresa completamente dal cesareo, non vedevo però l’ora di cominciare la nostra vita a 3. La cena fu bellissima lei era un piccolo angioletto, dormiva e la casa già aveva il suo profumo. Poi dopo cena è iniziato il primo pianto e da lì non si è più fermata sino alle 6 del mattino! Quella notte abbiamo commesso tutti gli “errori” che una coppia di neo genitori potevano fare. Ciuccio, biberon, messa in mezzo al letto, è stata una nottata delirante, in cui mi sono trovata a dire, presa dallo sconforto: “Amore è vero che non sarà sempre così”, piangevo come una bambina! 
Credo che come me siete in molte a farvi questa domanda quanto dorme un neonato?

Come insegnare a far dormire tutta la notte un neonato

Per i bambini il fabbisogno del sonno non è uguale per tutti ci sono però dei valori di riferimento generali che vanno dalle 16 alle 18 ore approssimative si i bambini sono appena nati, per passare poi alle 14-16 ore. Questo ovviamente è il bisogno giornaliero, dovete calcolare che il neonato avrà fame e di conseguenza tenderà a svegliarsi ogni 2/3 ore mangiare, mettete in conto quindi che il sonno i primissimi mesi sarà interrotto dalle poppate
La cosa più importante da fare è creare da subito una routine e un’abitudine. Questo con me ha funzionato e con il tempo ho raccolto i risultati.
Mi ricordo ancora di un amico che aveva un figlio piccolo che mi diceva sempre che il bambino da solo non andava mai a dormire. Loro però come abitudine non avevano quello di mettersi a letto presto, ma di stare in soggiorno a guardare la televisione sino a tardi! Ovvio che il bimbo se nessuno lo accompagnava da solo non ci andava.
Noi invece sin da subito abbiamo creato il rito della nanna. Dopo la pappa, ci si lava, si mette il pigiamino e si sta insieme nel letto.  Alcune volte nella nostra camera con tante coccole e altre volte invece nella sua leggendo qualche storia. 
Capita anche di guardare semplicemente i cartoni animati insieme.  Poi ad una certa ora tutti a ninna! Le nostre abitudini sono cambiate, facendo però così la mia bimba si è abituata e dorme regolarmente.
Siamo riusciti anche a farla dormire nel suo letto e nella sua stanza, questa però è un’altra storia! I vostri bimbi, invece? Dormono tutta la notte?

La nostra pagina Facebook

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui (informativa estesa) Cookie Policy.

Chiudi avviso